Le foto della Maratona di Pescara

Dominio keniano sulle strade di Pescara. Rotich Salomon vince la “Maratona Mediterranea”

09.10.08 10:03
By redcc

Dai, vota anche tu!!! Votato 3/5 (12 Voti)

Le foto della Maratona di Pescara
Dominio keniano sulle strade di Pescara. Rotich Salomon vince la “Maratona Mediterranea”
Pescara 5 ottobre 2008. Non delude le attese la “Maratona Mediterranea”. Puntualissimi, alle ore 9.30, i 1052 iscritti hanno dato il via ad una domenica speciale per la città di Pescara. Una giornata diversa, all’insegna dello sport, resa ancor più esaltante dalle prestazioni del keniano Rotich Salomon che ha chiuso con un tempo di tutto rispetto, due ore, dodici minuti e cinquantotto secondi. Le “lepri” (tra questi il maratoneta abruzzese e direttore tecnico della gara Alberico Di Cecco) hanno fatto il loro dovere fino in fondo ed hanno imposto un ritmo molto elevato. Finito il loro compito (al km nr. 30), Rotich Solomon ha continuato la fuga, con una corsa regolare, elegante ed una andatura che ha scoraggiato gli altri atleti. Alle spalle di Rotich altri due podisti keniani: Rop Kipchumba e Philimon Kipkering. Quarto, e primo tra gli italiani, Emanuele Zenucchi. Ritmi meno elevati, invece, per quel che riguarda le donne. Silvia Luna ha vinto, e concluso il percorso, in 2h 53’ 55’. Un tempo per la categoria non tra i più bassi. Al di là dell’aspetto strettamente agonistico c’è da rimarcare il successo che ha riscosso la “Maratona Mediterranea”, importante Test Event in vista dei XVI Giochi del Mediterraneo. In tantissimi, infatti, hanno animato, già dalla partenza, Piazza della Rinascita. Molte presenze anche tra gli amatori e tra coloro che, per semplice spirito di partecipazione, si sono iscritti alla 2km non competitiva. La soddisfazione per la riuscita dell’evento è nelle parole del Direttore Generale del Comitato Organizzatore dei Giochi del Mediterraneo Prof. Mario Di Marco “Tutto è andato per il meglio, è stata una grande festa, spero che quello della Maratona Mediterranea possa diventare un appuntamento fisso. Un grandissimo ringraziamento a tutti coloro che hanno permesso la realizzazione di questo evento, nessuno escluso. Da rimarcare anche l’ottimo livello della competizione. I riscontri cronometrici sono stati di tutto rispetto”. A fine gara, da registrare tutta la gioia del vincitore Rotich Salomon “Ho avuto di fronte a me un grande pubblico e questo mi ha motivato, inoltre il percorso mi ha permesso di esprimermi al meglio. Dal punto di vista logistico, non ho riscontrato nessun problema. Altro elemento in più che mi ha permesso di correre con piacere. Spero di tornare a Pescara”.  A portare avanti il nome dell’Italia, invece, nella categoria donne ci ha pensato Silvia Luna “Ho tenuto un buon ritmo grazie anche ad un percorso molto veloce, sono contentissima, si è trattato per me di un ottimo test in vista della Maratona di New York. Complimenti anche a Monica Carlin, è stata in testa fino al trentacinquesimo chilometro ed ha impresso una bella andatura alla corsa”.

ORDINE D’ARRIVO  MARATONA MEDITERRANEA (UOMINI)

1) Salomon Rotich (Kenya)                     Violetta Club                               2h 12’ 58’’
2) Rop Kipchumba (kenya)                     U.S. Aterno Pescara           2h 17’ 02’’
3) Philimon Kipkering (Kenya)                          Atletica Gonnesa                         2h 21’ 23’’
4) Emanuele Zenucchi                                     La Recastello                     2h 28’ 30’’
5) Giorgio Calcaterra                             Running club Futura           2h 31’ 13’’
6) Claudio Leoncini                                         G.S. Bancari Romani          2h 31’ 29’’
7) Michele Del Giudice                                     A.S.D. Farnese Vini            2h 33’ 05’’
8) Andrea Rigo                                              La Fulminea Running           2h 38’ 53’’
9) Leonardo Sisto                                          Hobby Marathon Catanzaro  2h 40’ 15’’
10) Antonio Dandolo                              A.S.D. Farnese Vini            2h 44’ 05’’

ORDINE D’ARRIVO  MARATONA MEDITERRANEA (DONNE)

1) Silvia Luna                    Recanati Grottini                                   2h 53’ 55’’
2) Monica Carlin                          Brema Running Team                            2h 55’ 30’’
3) Annamaria Caso                      A.S.D. Napoli Nord Marathon                  2h 58’ 12’’
4) Marina Zanardi                       Cus Ferrara                                         2h 58’ 34’’
5) Roberta Carosella                    A.S.D. Amatori Podisti Pennesi                3h 25’ 50’’
6) Caterina Fusco                        Atletica Giovanni Scavo                          3h 28’ 58’’
7) Stefania Micolucci          Podistica dell’Adriatico                           3h 30’ 32’’
8) Nunzia Patruno                       Atletica Aufidus                                    3h 47’ 08’’
9) Manuela Sabbatini          Collemar-Athon Club                    3h 55’ 50’’

10) Marianna Sollazzo                  Asi Globe Runners Foggia                       4h 03’ 10’’ Foto scattate dalla redazione

ed inviate dagli utenti

09.10.08 10:03 - redcc - Letto 8786