Attesi 300 podisti per la competitiva di 8 Km e centinaia di persone per la family run

Podisti e famiglie a Torre de’ Passeri per la seconda edizione della Corsa della Memoria Domenica 22 aprile, Piazza Papa Giovanni XXIII, dalle ore 9.00

19.04.12 14:01
By redcc

Dai, vota anche tu!!! Votato 5/5 (1 Voto)

Attesi 300 podisti per la competitiva di 8 Km e centinaia di persone per la  family run

Agonismo e solidarietà all’insegna dello sport, in una giornata che vedrà insieme atleti ed appassionati del podismo, ma anche famiglie e tanti bambini. E’ tutto pronto a Torre de’ Passeri per ospitare la seconda edizione della Corsa Memoria, evento sportivo promosso dall’Amministrazione comunale e patrocinato dal Coni di Pescara, dalla Federazione italiana di atletica leggera e dalla Presidenza del Consiglio della Provincia di Pescara, per ricordare le vittime del sisma del 6 aprile 2009.

L’appuntamento con la gara podistica di valenza regionale, che quest’anno è valevole come prova unica per il campionato provinciale UISP di Corsa su strada, ed è inserita nei circuiti Corri l’Abruzzo e Corri Adriatico, è per domenica 22 Aprile.

Il ritrovo è fissato in piazza Papa Giovanni XXIII alle ore 9.00, dove, chi non l’avesse già fatto potrà iscriversi alla corsa. Alle ore 10, proprio dal centro del paese, partiranno le gare giovanili (fino a 16 anni), mentre alle 10.30 è prevista la partenza delle gare riservate agli adulti che correranno, per la competitiva su un circuito di 8 Km, mentre per la family run su un percorso di 5,400 Km. Una “gara”, quest’ultima, da cui l’organizzazione si aspetta molto. “Speriamo che molti genitori decidano di trascorrere insieme ai loro figli una mattinata diversa all’insegna dello stare insieme – hanno spiegato i promotori -, anche solo per passeggiare nel nostro centro storico e fare beneficenza”.  Infatti, il ricavato delle iscrizioni, la cui quota è di 5 euro (gratis per bambini residenti a Torre de’ Passeri), sarà devoluto, come già lo scorso anno, all’Associazione Vittime Universitari Sisma 2009 (A.V.U.S. 6 aprile 2009 onlus). “Prevediamo l’arrivo a Torre de’ Passeri di oltre 300 podisti – hanno spiegato il sindaco Antonello Linari e l’assessore comunale allo sport Giovanni Mancini – e la partecipazioni di 100 giovani, tra bambini e ragazzi, un risultato soddisfacente e che ci onora, sia per il valore sportivo di interesse regionale attributo alla gara podistica ma anche e soprattutto per il valore sociale dell’iniziativa  che a riunirà bambini, giovani ed adulti in una giornata di riflessione e di condivisione. Siamo certi – hanno concluso Linari e Mancini - che sarà un evento indimenticabile per lo sport e la solidarietà e ringraziamo tutti coloro che, a vario titolo, lavorano da mesi all’organizzazione di questa seconda edizione della Corsa della Memoria”.

L’organizzazione della Corsa della Memoria è curata dall’ex olimpionico e maratoneta abruzzese Alberico Di Cecco e dalla società Farnese Vini Pescara, con la collaborazione di Comune, Proloco, gruppo Alpini, Croce Rossa e Associazione Pesca Sportiva di Torre de’ Passeri e di Comune e Protezione Civile di Castiglione a Casauria.

Per informazioni e iscrizioni 085.9112070 oppure iscrizioni@circuitocorrilabruzzo,it.

19.04.12 14:01 - redcc - Letto 864