Esordio positivo di Federico Gasbarri in nazionale U. 20

L’atleta teatino era impegnato sui 1500, dove ha stabilito il suo primato personale

04.03.13 12:40
By redcc PagineAbruzzo

Esordio positivo di Federico Gasbarri in nazionale U. 20

Un esordio in nazionale giovanile superato a pieni voti per Federico Gasbarri che, nella gara dei 1500 del meeting triangolare indoor di atletica leggera tra le rappresentative nazionali Under 20 di Italia, Francia e Germania, che si è svolto sabato 2 marzo ad Ancona, si è piazzato quinto con il nuovo primato personale assoluto in carriera. Il diciottenne mezzofondista teatino tesserato con la Bruni Pubblicità Atletica Vomano ha chiuso la prova in 3’56”84, migliorando il precedente di 3’57”37 ottenuto il 1° ottobre 2011, in occasione del secondo posto ai Campionati Italiani Allievi all’aperto, a Rieti.

Non c’era nulla da fare per le prime posizioni, occupate da avversari fuori dalla portata di Gasbarri. La gara è stata vinta dal francese Gaetan Manceaux con 3’48”32, davanti al tedesco Julius Lawnik, 3’49”43, terzo Sebastian Handel (Germania) 3’50”19, quarto Mohammed El Yarroumi (Francia) 3’51”56, sesto l’altro italiano, Matteo D’Intino, con 4’03”58.

Questa prestazione permette a Gasbarri di migliorare nettamente il 4’00”31 della settimana precedente, tempo con il quale era arrivato secondo ai campionati Italiani Juniores Indoor.

Gli impegni importanti per il promettente atleta teatino non finiscono qua, per quanto riguarda la stagione invernale. Domenica prossima è atteso dalla finale nazionale Juniores dei Campionati di Società di Corsa Campestre, nella quale cercherà di dare un contributo determinante per un piazzamento di prestigio della società di Morro d’Oro.       

04.03.13 12:40 - redcc PAGINEABRUZZO