G.S. Pallacanestro L'Aquila: svoltasi la XXX "12 Ore di Basket",

Appuntamento per tutti alla "Giornata del saluto" di Domenica 10 Giugno!

09.06.12 12:47
By redcc

Dai, vota anche tu!!! Votato 0/5 (0 Voti)

G.S. Pallacanestro L'Aquila: svoltasi la XXX

Si è svolta con pieno successo l'edizione 2012 della "12 Ore di Basket", la più storica tra le manifestazioni annualmente organizzate dal Gruppo Sportivo Pallacanestro L'Aquila, che con il rinnovarsi di questo appuntamento ha dunque concluso almeno per quanto riguarda gli impegni sotto canestro la sua trentanovesima stagione consecutiva d'ininterrotta attività.
La Palestra della Scuola Secondaria di I grado "Teofilo Patini", intitolata sin dalla prima inaugurazione dell'impianto alla memoria di Davide De Luca, giovanissimo sfortunato alunno dell'istituto scolastico, già dal mattino ha visto un continuo ricambio non solo di atleti ma anche di genitori e più in generale di appassionati aquilani di basket, i quali hanno potuto assistere alle numerose partite d'esibizione che hanno avuto come protagonisti gli oltre 150 bambini e ragazzi che durante l'anno sportivo hanno consentito alla G.S. Pallacanestro L'Aquila di affrontare ben quattro campionati giovanili federali, il torneo regionale di Serie D con la squadra senior e naturalmente tutta l'attività del Minibasket: un intenso lavoro di avviamento alla pratica dello sport ed anzitutto di educazione alla vita portato avanti in città, malgrado la ben nota cronica mancanza di strutture (esemplificata dal fatto che nel Capoluogo d'Abruzzo continua ad esserci un solo campo omologato per la disputa di gare ufficiali di pallacanestro, appunto quello del "PalaPatini"), ma anche per la quarta stagione di fila presso il Palazzetto di Pizzoli, centro dell'Alta Valle dell'Aterno ove sempre nuovi ragazzini si stanno avvicinando al basket grazie all'opera svolta in loco dagli istruttori della G.S. Pallacanestro.
Tornando al racconto della manifestazione, a metà pomeriggio dopo la gara di tiro come di consueto molto partecipata e ulteriori partite dimostrative animate in particolare dalle bambine e dai bambini del settore Minibasket si è giunti alla sentitissima "disfida" tra la rappresentativa dei genitori e le squadre miste under 13-under 15 e under 19-under 21, che ancora una volta tutti hanno onorato con autentico impegno e che come sempre ha regalato tante belle scene di divertimento comune tra padri e figli. Nell'ultima ora dell'evento si è infine arrivati al momento topico delle premiazioni, che ha fatto registrare una scena davvero toccante nella sua sincerità quando tutti i presenti naturalmente senza alcuna esitazione hanno immediatamente raccolto l'invito del Direttore Tecnico giessino Franco Panella a dedicare un applauso di vicinanza e incoraggiamento alle popolazioni e in particolare ai tanti giovani e giovanissimi costretti loro malgrado a fare i conti con le tremende scosse sismiche che hanno recentemente avuto epicentro in Emilia.

Il comitato d'onore composto dalla dott.ssa Emanuela Iorio (neoassessore allo Sport e tempo libero del Comune de L'Aquila), dalla dott.ssa Alfonsina Di Battista (Direttrice dei Servizi Generali e Amministrativi dell'Istituto Secondario di I grado "G. Mazzini-T. Patini") e dal prof. Luigi Lattanzi dell'I.T.I.S. "Amedeo di Savoia Duca d'Aosta", insieme alla dottoressa Daniela Placidi che anche quest'anno ha fornito al sodalizio celeste-bianco il suo prezioso apporto come medico sociale, ha quindi provveduto a premiare tutti i partecipanti alla trentesima "12 Ore" riservando una menzione speciale ai vincitori della gara di tiro e ai giovani cestisti che si sono particolarmente distinti nel corso della stagione: nel tiro a canestro i genitori che hanno primeggiato sono stati Gabriele Miconi, Alessandro Arrotini e Lorella Di Lallo, mentre tra gli atleti (partendo dai piccoli del Minibasket e fino ad arrivare agli Under 21) hanno conquistato il premio Davide Trombetta, Andrea Miconi, Alessia Retta, Marco Maccarone, Riccardo Di Sabbato, Emanuele Siringo, Niccolò Maritato, Giovanni Rizi, Federico Dionisi, Manuel Schiavone, Daniele D'Intino e Luca Di Sabbato; si sono meritati un particolare riconoscimento per l'impegno profuso e la crescita evidenziata durante l'annata sportiva i già citati Daniele D'Intino, Luca Di Sabbato, Alessia Retta e Giovanni Rizi, e con loro Andrea Vaccarelli, Daniele Perrotti e Luca Panella, membri della prima squadra tutti e tre classe 1986 che vestono sin da giovanissimi la canotta giessina.


Tra saluti ed abbracci si sono quindi ufficialmente chiusi i giochi per questo 2011-2012: moltissimi ragazzi uniti da un'amicizia cementata dalla pallacanestro ma che naturalmente va al di là di essa continueranno a vedersi anche nei mesi estivi, alcuni magari anche in occasione dei 'camps' di perfezionamento e divertimento organizzati su e giù per l'Italia; ma prima dell'ingresso nella più calda delle stagioni ancora un appuntamento permetterà a tutti coloro che a qualunque titolo (atleti, genitori, amici, allenatori, dirigenti, simpatizzanti, tifosi, ultras) si riconoscono nella piccola grande 'famiglia giessina' di stare in compagnia... Come già l'anno scorso coloro che vorranno potranno infatti trascorrere insieme una giornata di allegria e spensieratezza all'aria aperta organizzata dalla G.S. L'Aquila per Domenica 10 Giugno presso la località La Gliura nel territorio comunale di Carapelle Calvisio: ognuno provvederà per suo conto alla preparazione dei pasti (tenendo presente che in loco sarà possibile organizzare anche un bel barbecue), e per tutti quelli che volessero partire assieme dalla città il punto di ritrovo sarà il parcheggio antistante il centro commerciale "Quattro Cantoni", con raduno fissato alle ore 9 del mattino; per ogni ulteriore informazione in merito, si può contattare il prof. Franco Panella al numero di cellulare 338-4788983.

                                                                                               a cura di

                                                                                              Luca Frontera

09.06.12 12:47 - redcc - Letto 1176