Il Castelvecchio Subequo si arrende alla Torcida

Fa male al Castelvecchio Subequo la lunga sosta per neve, che ne ha bloccato la corsa per 3 settimane. Complice anche il forte vento

28.02.12 00:04
By redcc

Dai, vota anche tu!!! Votato 0/5 (0 Voti)

Il Castelvecchio Subequo si arrende alla Torcida

Asd Castelvecchio Subequo – Asd Torcida Calcio 0-1

Fa male al Castelvecchio Subequo la lunga sosta per neve, che ne ha bloccato la corsa per 3 settimane. Complice anche il forte vento, che ha impedito giocate di qualità, i subequani cadono per la prima volta in questa stagione sul proprio campo.

La partenza non avrebbe però fatto presupporre il risultato finale: nei primi venti minuti sono molte le occasioni da goal per i padroni di casa.

Al 10', su calcio d'angolo di Porretta, Davide Fasciani coglie il palo con una girata di testa.

Al 12' ci prova De Amicis con una mezza rovesciata. Su altro calcio d'angolo, la palla arriva a Davide Fasciani che di piatto manda poco sopra la traversa.

Castelvecchio insiste e cerca di approfittare delle improvvise folate di vento con tiri dal limite dell'area. Su punizione Cristian Marinucci al 25' coglie il palo con un fendente teso che si stampa sul legno alla sinistra del portiere. Due minuti più tardi è ancora Davide Fasciani a rendersi pericoloso: dopo l'uno-due con Di Nardo, il numero 10 si libera con un tunnel del terzo difensore e tira a botta sicura. Il pallone finisce di un soffio alla sinistra del portiere.

Poco Torcida in questa prima mezz'ora di gioco. Al 40' il Castelvecchio riparte veloce palla a terra: bello il fraseggio Fasciani – Di Nardo - Di Camillo, che libera Mancuso in area di rigore. Il bomber subequano si lascia andare ad un dribbling di troppo e perde l'attimo per trafiggere Pirocco.

Al 45' doccia fredda per i padroni di casa. Sull'unica azione dei pescaresi, Torcida passa in vantaggio: Mancini si libera dei suoi due marcatori e si ritrova faccia a faccia con Torre. Per l'esperto portiere non c'è niente da fare.

Nel secondo tempo Castelvecchio prova a raggiungere il pareggio: ma la stanchezza ed il campo pesante rendono sonnolenti i 45 minuti.

Di Nardo al 4' tenta la conclusione in diagonale: ma il tiro finisce fuori.

Risponde il Torcida da calcio d'angolo: il vento devìa la traiettoria e costringe Torre a smanacciare in angolo per evitare la beffa.  Al 20' buona l'imbucata per De Amicis che, però, tira debolmente in porta.

Entrambe le squadre rimangono in 10.

Prima tocca a Di Vincenzo, che, già ammonito, all'ennesimo fallo si vede sventolare il rosso davanti agli occhi. Al 35' tocca invece a Davide Fasciani, con un secondo giallo elargito forse troppo generosamente.

Ultimi ad arrendersi alla prima sconfitta in casa sono Di Nardo e Di Camillo, che tentano di raggiungere il pareggio ma non ci riescono.

Nonostante la sconfitta, Castelvecchio rimane in vetta ma non più in solitaria: primo posto da dividere con Alanno e Nocciano, e a soli due punti da Popoli che si rifà sotto per la corsa alla promozione.

Asd Castelvecchio Subequo:Torre, Mondazzi (37' A. Marinucci), G. Fasciani (10' st Giallorenzo), Di Nardo, C. Marinucci, Marcelli, Porretta, Mancuso (1' st Pace), DE Amicis, D. Fasciani, Di Camillo
A disp: Frattaroli, Pallozzi, Virtuoso

Asd Torcida: Pirocco, Di Vincenzo (espulso al 32' st), Lomedico, Miserere, Pretara, Panaccio, Minetti, Basilico, Mancini((Iannicari al 20' st), Di Pasquale, Orletti(Chiarieri al 30' st).
A disp: Agresta, Radicchio, Sambenedetto

Note: Espulsi al 32' st Di Vincenzo, al 35' st D. Fasciani
Marcatori: Mancini al 45' pt

                                                                                              Eleonora Falci

                                                                                   add st Asd Castelvecchio Subequo

Calcio - 2a Categoria Girone C 12-13

Classifica

Classifica Generale | Classifica Marcatori

Calendario

Giornata: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26

28.02.12 00:04 - redcc - Letto 1917