Fed. Bugnara-Castelvecchio Subequo: 1-3

Torna alla vittoria e riprende la corsa verso il vertice della classifica il Castelvecchio Subequo che, nel derby contro il Bugnara, si impone con un perentorio 3 a 1.

19.03.12 16:36
By redcc

Dai, vota anche tu!!! Votato 5/5 (1 Voto)

Fed. Bugnara-Castelvecchio Subequo: 1-3

Il match parte lento, con le due squadre che si studiano e arrivano nell'area avversaria prevalentemente su calci da fermo. Per Bugnara, al 3' e al 13' è Bellei a provarci dalla distanza. Per Castelvecchio, è il giovane Porretta al 5' a rendersi pericoloso, con una punizione che il portiere Epifano respinge a fatica.

E' proprio su calcio da fermo che arriva il primo goal per gli ospiti: al 28' Mancuso corregge in porta la punizione dalla destra di Cristian Marinucci.

La partita si accende e la squadra subequana potrebbe arrivare facilmente al raddoppio.

Al 33' Porretta  si invola sulla sinistra e lancia bene Di Camillo: il suo tiro al volo finisce però fuori.

E' ancora il numero 9 a rendersi pericoloso: dopo l'ennesima sgroppata sulla fascia, Porretta fa partire una staffilata che costringe Epifano a respingere come può. Al 40' ancora show di Porretta che, liberato da Di Camillo, mette però alto sulla traversa.

Bugnara prova a superare la linea di metà campo ma ci riesce solo sporadicamente e su azioni confuse: Tottone intercetta una palla vagante in area e va al tiro. La palla sbuca all'ultimo davanti a Torre, ma il portiere c'è.

I padroni di casa recriminano il rigore al 42': Torre esce su Rubino, che cade a terra. Per l'arbitro, l'intervento è regolare.

Bugnara prova a farsi avanti nei primi minuti della ripresa: passano soli 2 minuti e su punizione dal limite, nasce l'ennesima azione confusa che termina con un nulla di fatto.

Ancora 20 minuti e Castelvecchio mette il sigillo sulla partita grazie al suo capitano: Giovanni Fasciani si ritrova in un fazzoletto di campo uno contro uno davanti al portiere. La sua prima conclusione viene respinta, ma sulla seconda, di destro, l'estremo difensore non può nulla.

Ancora 5 minuti e la squadra subequana segna il terzo goal: una marcatura figlia dell'ostinazione e della caparbietà di Giuseppe Mancuso, che resta in piedi, nonostante i molti falli subiti, nella sua cavalcata sulla fascia destra. Cross al centro per Porretta che inzacca al volo.

Il 3 a 0 fa saltare i nervi al Bugnara, che rimane in 9 per falli di reazione e proteste: fuori Bellei e Marinucci.  Arriva anche il goal della bandiera per Bugnara, siglato da Turchetti che mette in rete con un destro forte che spiazza Torre.

Pochi minuti dopo, una girata di testa di Caramante finisce di un soffio fuori, con Bugnara che potrebbe tornare in partita: ma il nervosismo è alto e la squadra padrone di casa rischia di rimanere in 8 per una brutta uscita del portiere su Porretta, che si era avventato sul pallone.

Finisce 3 a 1 per la squadra subequana: prestazione concreta della squadra di Di Marcantonio contro un Bugnara decisamente poco incisivo.

Pol. Fed. Bugnara: Epifano, Leombruno, Turchetti, Alessio Marinucci, Spacone, Verrocchi, Ventresca (14' st Iannamorelli), Tottone, Caramante, Bellei, Rubino (9' st Chilla).
A disp. Giammarco, Restaino, Verrocchia,Incani, D'amico.
Asd Castelvecchio Subequo:  Torre, A.Marinucci, C. Marinucci (35' st Virtuoso), Di Nardo, Mondazzi, Marcelli, Mancuso (30' st Giallorenzo), G.Fasciani, Porretta, D. Fasciani, Di Camillo (14' st Pallozzi).

A disp. Frattaroli, A.Marinucci.
Marcatori: 28' pt Mancuso,21' st G. Fasciani, 26' st Porretta, 37'st Turchetti
Espulsi Bellei e Alessio Marinucci al 26' st

Add. St. Castelvecchio Subequo

Eleonora Falci

Calcio - 2a Categoria Girone C 12-13

Classifica

Classifica Generale | Classifica Marcatori

Calendario

Giornata: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26

19.03.12 16:36 - redcc - Letto 1245