La Lazio ospita la Panormus Egidiese

Sant’Egidio alla Vibrata. La scuola calcio Panormus Egidiese, diretta impeccabilmente dai responsabili tecnici Bernardo Sandovalli e suo figlio Nino

29.11.12 08:49
By redcc PagineAbruzzo

La Lazio ospita la Panormus Egidiese

Sant’Egidio alla Vibrata. La scuola calcio Panormus Egidiese, diretta impeccabilmente dai responsabili tecnici Bernardo Sandovalli e suo figlio Nino, coadiuvati dal valente mister Danilo Lattanzi e altri collaboratori, è stata invitata per domenica 2 dicembre dalla storica Lazio calcio, importante società di serie A, per disputare un torneo amichevole presso il centro sportivo Gentili, situato nell’area nord di Roma.

Per i ragazzi santegidiesi classe 2002 e 2003, è un onore essere stati notati dagli addetti ai lavori laziali. «Per noi è un grande piacere, ricevere l’attenzione di una società come la Lazio – afferma Nino Sandovalli, legatissimo al calcio e ai ragazzi che cura con passionalità – segno tangibile che, in questi anni abbiamo svolto un lavoro proficuo. Grossi meriti spettano agli atleti che seguiamo con amore e che si impegnano al massimo e sono molto ottimista sul fatto che avranno un futuro roseo». «I ragazzi classe 2002 – interviene Bernardo Sandovalli – giocheranno contro i laziali a calciotto, invece gli atleti del 2003, disputeranno gli incontri di calcetto. Siamo fieri».

Partenza domenica mattina in pulman.

Domenico Laurenzi

29.11.12 08:49 - redcc PAGINEABRUZZO