Pescara-Udinese (0-1). Di Natale "esonera" Bergodi

La sconfitta, quarta interna consecutiva, ed uno schieramento poco propositivo hanno condannato Cristiano Bergodi all'esonero. Cristian Bucchi il probabile successore

03.03.13 20:57
By redcc

Dai, vota anche tu!!! Votato 3.14/5 (21 Voti)

Pescara-Udinese (0-1). Di Natale

Un gol del bomber Di Natale dopo otto minuti condanna il Pescara all'ennesima sconfitta stagionale, avvicinando i biancazzurri sempre di più alla Serie B. Muriel manca il raddoppio colpendo in pieno il palo. Nella ripresa il Pescara reclama due calci di rigore per falli su Bjarnason e Sculli ma per Birkic è una giornata senza preoccupazioni.

Al termina della gara contestata società e giocatori, con il presidente Sebastiani che risponde alle con un gesto poco ortodosso alle critiche di un tifoso della tribuna, o meglio di un cliente visto che si tratta di un abbonato.


PESCARA-UDINESE 0-1
Pescara (5-3-2): Pelizzoli 6; Balzano 6 (1' st Weiss 6), Cosic 5,5, Bocchetti 6, Capuano 5, Zauri 6,5; Blasi 5 (19' st Quintero 5,5), Cascione 6, Bjarnason 5,5; Caprari 6, Abbruscato 5,5 (10' st Sculli 5,5). A disp.: Perin, Bianchi Arce, Zanon, Rizzo, Vukusic, Celik, Caraglio. All.: Bergodi 5
Udinese (3-4-2-1): Brkic 6; Heurtaux 6, Danilo 6, Domizzi 6,5; Pereyra 6, Allan 6, Badu 6, Silva 6; Maicosuel 6, Muriel 6,5 (25' st Campos Toro 5,5); Di Natale 7 (41' st Merkel 5,5). A disp.: Padelli, Pawlowski, Faraoni, Angella, Zielinski, Basta, Rodriguez, Pasquale, Ranegie. All.: Guidolin 6
Arbitro: Russo
Marcatori: 8' Di Natale
Ammoniti: Bjarnason, Sculli (P), Muriel, Brkic (U)

COMUNICATO PESCARA CALCIO

La Delfino Pescara 1936 Srl comunica di aver sollevato dall'incarico di allenatore della prima squadra il sig. Cristiano Bergodi. La società ringrazia il tecnico per l'impegno e la passione dimostrati nello svolgimento del suo lavoro.

La società comunica, altresì, che renderà noto il nome del suo successore nelle prossime ventiquattro ore.

03.03.13 20:57 - redcc