Pescara-Torino, si teme nel dopo partita

Pescara - I tifosi potrebbero manifestare la rabbia per la morte di Domenico Riganti 

09.05.12 19:15
By redcc

Dai, vota anche tu!!! Votato 5/5 (1 Voto)

Pescara-Torino, si teme nel dopo partita

PESCARA - L'omicidio  dell'ultrà pescarese, avvenuto lo scorso primo maggio con un colpo di pistola mette in allarme le forze dell'ordine per il prossimo incontro casalingo della squadra biancazzurra.

Sabato, è in programma  allo stadio Cornacchia, Pescara-Torino, rispettivamente seconda e prima in classifica.  Domenico con il fratello gemello Antonio era un personaggio in curva Nord, e li chiamavano "i gemelloni". "Qualcosa - ha detto oggi il questore Paolo Passamonti - potrebbe succedere nel dopo partita, sarà un momento delicato". Un appello alla calma è stato lanciato dal padre di Domenico: "Sabato lo stadio sarà pieno, per la partita Pescara-Torino. Vogliamo che sia una giornata di sport e in ricordo di nostro figlio, a cui tutti volevano bene. Bisogna stare attenti, e speriamo che le cose vadano come devono andare. Noi parteciperemo tutti, grazie alla Pescara Calcio e alle tantissime persone che ci sono vicine in questi giorni"

09.05.12 19:15 - redcc - Letto 861