Anche Verratti nel mirino dei giallorossi

Le percentuali che Zeman vada alla Roma sono altissime, nonostante l'ottimo ingaggio proposto dal Pescara

29.05.12 14:39
By redcc

Dai, vota anche tu!!! Votato 2.83/5 (6 Voti)

Anche Verratti nel mirino dei giallorossi Il boemo pronto al ritorno: ha incontrato Baldini, ma ci sono ancora alcuni dettagli da sistemare. La sua società però non si arrende e rilancia per trattenerlo.

Il ritorno del boemo è vicino. Zdenek Zeman sta per dire sì alla Roma: dopo l'incontro di ieri con il direttore generale giallorosso Baldini, il tecnico ha comunicato al Pescara l'intenzione di tornare nella Capitale. Di firmato, però, non c'è ancora nulla. Ecco perché la squadra abruzzese spera ancora di trattenere il proprio allenatore. Villas-Boas e Montella sono sempre più lontani.

Zeman si è convinto e tra poche ore, massimo entro la fine della settimana, dirà sì alla Roma. L'incontro con Baldini è andato bene, tant'è che ieri il direttore sportivo Sabatini parlava del boemo come una possibilità concreta per la panchina. Tuttavia, restano ancora alcuni nodi da sciogliere.

L'allenatore chiede un ingaggio da circa un milione di euro. Con un premio dello stesso valore in caso di qualificazione in Champions League. I giallorossi offrono di meno – scrive ‘Il Corriere dello sport’ -  ma un accordo è possibile. Altro intoppo: la durata del contratto. Zeman chiede un anno, non vuole vincolarsi, preferisce programmare di stagione in stagione. Baldini gliene ha offerti due per dare maggiore serenità a tutto l’ambiente.

“Ci rivedremo presto con la Roma. Quando non lo so, ma di sicuro prima delle vacanze” le parole del tecnico, nella giornata di ieri, riportate dal ‘Corriere’. La discussione c’è insomma e nessuno dei protagonisti ha negato. L’argomento che potrebbe convincere definitivamente il boemo? La promessa di un mercato all’altezza.

Se Zeman accetterà la Roma – scrive la ‘Gazzetta dello sport’ – il d.s. Sabatini si getterebbe a capofitto su Marco Verratti e Angelo Ogbonna. Sul primo, pupillo dell’allenatore al Pescara, c’è forte la Juventus, ma il centrocampista potrebbe cambiare idea pur seguire il suo maestro. Per il difensore del Torino il discorso deve ancora essere avviato, ma sarebbe il nome giusto per dare una sistemata alla difesa pericolante dei giallorossa.

E il Pescara, cosa fa? La squadra abruzzese, appena promossa in A, spera ancora in un ripensamento del boemo. Ma è difficile - sottolinea il ‘Corriere’ - molto difficile. Zeman ama i biancazzurri, la sua passione per la Roma però è ancora più forte. Il presidente Daniele Sebastiani è pronto ad offrirgli un robusto rinnovo di contratto, persino oltre le disponibilità della sua società. Le probabilità di successo, però, sono poche. E il tecnico ieri ha fatto capire quali sono le sue intenzioni.

L’ex Chelsea André Villas Boas e Vincenzo Montella sono sempre più lontani. Il primo, addirittura, ieri era stato avvistato a Roma. Una boutade, niente di vero. Vincenzo, invece, è ancora scottato dall’ostruzionismo della sua società: il Catania non lo ha lasciato andare.

La moglie di Zeman, secondo il ‘Corriere’, fa sapere: “Si torna a casa”. A Roma, alla Roma dove il boemo e amatissimo e ha già allenato tra il '97 e il '99.

fonte: www.goal.com

29.05.12 14:39 - redcc - Letto 610