SALERNO-TERAMO 3-5 d.t.r. (1-1)

Teramo sogna il Tricolore

25.05.12 00:01
By redcc

Dai, vota anche tu!!! Votato 3/5 (5 Voti)

SALERNO-TERAMO 3-5 d.t.r. (1-1)

Dopo dieci minuti il Salerno si rende pericoloso con Polani che fa partire la fucilata con il proiettile che si infrange sul palo. Al 13’ i campani insistono con De Cesare, che dalla distanza su calcio di punizione prova a sbloccare il risultato, ma Cappa è bravo ad intervenire sul tiro.  Al 29’ c'è la risposta del Teramo: Borrelli ci prova dalla distanza, senza però inquadrare lo specchio della porta. Alla mezzora la migliore occasione per gli uomini di Cappellacci: Bucchi realizza un prezioso assist per Petrella in profondità che, a tu per tu con Iannarilli tenta il tiro ma l’estremo difensore riesce a respingere il colpo. Poi Chirieletti libera in calcio d’angolo. In avvio di ripresa il Salerno passa in vantaggio. Al 10' De Cesare effettua il corner per l'incornata vincente di Polani. Dopo altre incursioni del Salerno in area biancorossa, il Teramo raggiunge il pareggio. Al 22' De Fabritiis realizza il servizio per l'accorrente Iazzetta, che da buona posizione può metterla nel sacco. Il buon momento del Teramo prosegue con una gran botta di Vitone dalla distanza ed un bel colpo a girare del solito Iazzetta che lambisce l'incrocio dei pali. La sfida termina ai calci di rigore, dove la squadra di mister Cappellacci si rivela più precisa. Merito anche di un Cappa in giornata di grazia, capace di in intercettare le conclusioni dal dischetto di Chiavaro e Puglisi.

Semifinali

Venezia-Martina Franca 5-2 (1-1 d.t.r.)

Salerno-Teramo 3-5 (1-1 d.t.r.)

Finale

Sabato 26 maggio - Stadio "Barbetti” di Gubbio (PG)

Raisport 2, ore 17.15

SALERNO-TERAMO 3-5 d.t.r. (1-1)

Salerno (4-3-3): Iannarilli, Calori (dal 46'st Chiavaro), Puglisi, Giubilato, Chirieletti, Giacinti, Nicodemo, Carletti, De Cesare (dal 31'st Caputo), Polani, Vagenin (dal 46'st Proia); a disp. Dazzi, Avagliano, Lanni, Piciollo, Caputo; All. Perrone;

Teramo (4-3-3): Cappa, Ciampi (dal 26'st Ekani), Ferrani, Speranza, De Fabritiis, Traini (dal 14'st Vitone), Valentini (dal 46'st Arcamone), Borrelli, Petrella, Bucchi, Lazzetta; a disp. Pompei, Calabuig, Torbidone, Laboragine; All. Cappellacci;

Arbitro: Guccini di Albano Laziale

Reti: 9'st Polani (S), 22'st Iazzetta (T)

Note: Spettatori 200 circa. Sequenza rigori: Caputo (S) gol, Bucchi (T) gol, Chiavaro (S) parato, Borrelli (T) gol, Puglisi (S) parato, Vitone (T) gol, Gustavo (S) gol, Iazzetta (T)

Albo d'oro

2010/2011 Cuneo 2009/10 Montichiari 2008/09 Pro Vasto 2007/08 San Felice Normanna 2006/07 Tempio; 2005/06 Paganese 2004/05 Bassano Virtus 2003/04 Massese 2002/03 Cavese 2001/02 Olbia 2000/01 Palmese 1999/00 Sangiovannese 1998/99 Lanciano 1997/98 Giugliano 1996/97 Biellese 1995/96 Castel S.Pietro 1994/95 Taranto 1993/94 Pro Vercelli 1992/93 Crevalcore  1957/58 Cosenza, Ozo Mantova, Spezia ex-aequo 1956/57 Sarom Ravenna 1955/56 Siena 1954/55 BPD Colleferro 1953/54 Bari 1952/53 Catanzaro

25.05.12 00:01 - redcc - Letto 992