MONTESILVANO IN FINAL EIGHT MA SENZA FORTE

Si distrae a inizio match, ma poi fa appello alla grinta e all’esperienza per rimontare due reti, il Montesilvano di Ricci che centra così l’obiettivo dell’accesso alla Final Eight di Coppa Italia

08.12.11 17:49
By redcc

Dai, vota anche tu!!! Votato 2.67/5 (3 Voti)

MONTESILVANO IN FINAL EIGHT MA SENZA FORTE

Si distrae a inizio match, ma poi fa appello alla grinta e all’esperienza per rimontare due reti, il Montesilvano di Ricci che centra così l’obiettivo dell’accesso alla Final Eight di Coppa Italia, ma andrà a Padova senza il suo capitano Marcio Forte. Il n. 3 biancazzurro ha infatti ufficializzato a fine gara il suo passaggio alla Lazio, dopo 5 stagioni e mezzo nel team di Iervolino. 

Non passano nemmeno tre minuti che i padroni di casa si portano in avanti con la rete di Caetano. Il Montesilvano non sta a guardare, tocca un palo con Rogerio al 5’ e cerca il pareggio, ma si fa sorprendere ancora da Marcelinho all’11 ed è il 2-0 per i nerazzurri. Al 19’, poco dopo il palo di Cuzzolino, è Ghiotti ad accorciare le distanze.

Nella ripresa l’offensiva di Forte e compagni si fa ancora più pressante: la porta di Xuxa viene continuamente bersagliata, ma  per il 2-2 si dovrà attendere un tiro piazzato dal limite dell’area: perfetta l’intesa tra Forte e Cuzzolino, che si fa trovare sul secondo palo e va in rete.

La traversa interna toccata da Fragassi a 4 minuti dalla fine, e l’atteggiamento ancora combattivo dei biancazzurri fa pensare anche ad una possibile vittoria, ma infine anche questo derby si chiude in parità. 

Tra gli applausi e le lacrime dei tifosi, dei compagni, e della Brigata Biancazzurra, capitan Forte, visibilmente commosso, passa la fascia a Stefano Mammarella.

Al suo posto arriverà sull’Andriatico Andrei Fantacele, un laterale classe 1988, su cui già da tempo il club abruzzese teneva gli occhi puntati. Mentre quanto alle partenze, pare prossimo alla definizione anche l’accordo tra il Kaos Futsal dell’ex tecnico Colini ed Alex Ghiotti, altra colonna portante della squadra campione d’Europa, che veste la maglia del Montesilvano dal 2005.

ACQUAESAPONE FIDERMA-DAF MONTESILVANO 2-2 (pt 2-1)

ACQUAESAPONE FIDERMA: Sferrella, Baiocchi, Tottone, De Oliveira, Ferreira, Hector, Caetano, Marcelinho, Montefalcone, Coco Schmitt, Zaramello. All. Bellarte.

DAF MONTESILVANO: Mammarella, Burato, Forte, Fragassi, Ghiotti, Baptistella, Pieragostino, Rogerio, Calderolli, Cuzzolino, Di Pietro, Dell’Oso. All. Ricci.

ARBITRI: Ciciarello di Catanzaro e Cossu di Cagliari. Crono: Di Resta di Roma.

MARCATORI: nel pt 3’ Caetano (A), 11’ Marcelinho (A), 19’ Ghiotti (M); nel st 14’ Cuzzolino (M).

NOTE: spettatori 500 circa; ammoniti Ferreira, Marcelinho, Hector (A).

Ufficio stampa Città di Montesilvano

08.12.11 17:49 - redcc - Letto 1272