CHIARINI vince il TROFEO MATTEOTTI (foto Cristiano Ciccarelli)

Sul traguardo di Piazza Duca degli Abruzzi, in volata, vince Riccardo Chiarini (nella foto), il quale precede Bertagnolli e Rubiano Chavez. A 1” Domenico Pozzovivo. RICCA fotogaleria (179 immagini)

01.08.10 23:29
By redcc

Dai, vota anche tu!!! Votato 3.57/5 (7 Voti)

CHIARINI vince il TROFEO MATTEOTTI (foto Cristiano Ciccarelli)

L’assessore provinciale allo Sport di Pescara, Aurelio Cilli, alle ore 11,15, in piazza Duca degli Abruzzi, ha dato il via ufficiale alla 64ª edizione del Trofeo Matteotti. 121 i partenti, in rappresentanza di 16 gruppi sportivi. Presente anche il Commissario tecnico della Nazionale, Paolo Bettini, ultimo vincitore della Classica pescarese nell’edizione 2008 (lo scorso anno, il Matteotti non si è disputato).

I primi giri sono stati percorsi a velocità sostenuta: il gruppo ha pedalato oltre i 40 chilometri orari nella prima parte di corsa. Dopo diversi allunghi, l’azione più importante è stata promossa da Vojtech Hacecky dell’Atlas Personal.

Il gruppo, sempre pilotato dalla Isd-Neri di Giovanni Visconti e dalla DiQuigiovanni di Leonardo Bertagnolli, ha riagguantato il fuggitivo a 30 km dal traguardo. A due giri dalla conclusione, quindi, il gruppo è tornato nuovamente compatto. Sulla salita di Pescara Colli, all’ultimo giro dei 13 in programma, allungano in quattro: Leonardo Bertagnoli (De Rosa), Riccardo Chiarini (Androni Giocattoli), Miguel Angel Rubiano Chavez (Meridiana) e Domenico Pozzovivo (Colnago).

I quattro attaccanti mantengono un vantaggio di 15”. Alle loro spalle, il gruppo, guidato dall’Acqua&Sapone-D’Angelo&Antenucci, si spezza in più tronconi. Staccato anche il campione italiano Giovanni Visconti (Isd-Neri), che tenta inutilmente di rientrare sui battistrada.

Sul traguardo di Piazza Duca degli Abruzzi, in volata, vince Riccardo Chiarini, il quale precede Bertagnolli e Rubiano Chavez. A 1” Domenico Pozzovivo. Il gruppo degli inseguitori è regolato da Oscar Gatto (Isd-Neri).

ORDINE D’ARRIVO.

1) Riccardo Chiarini (De Rosa), copre i 188,500 km, in 4 ore, 36 minuti, alla media oraria di 40,956. 2) Leonardo Bertagnolli (Androni Giocattoli), st; 3) Miguel Angel Rubiano Chavez (Meridiana), st; 4) Domenico Pozzovivo (Colnago), a 1”; 5) Oscar Gatto (Isd-Neri), a 7”; 6) Paolo Bailetti (Ceramica Flaminia), st; 7) Daniele Callegarin (CDC-Cavaliere), st; 8) Pasquale Muto (Miche), st; 9) Giovanni Visconti (ISD-Neri), a 13”; 10) Davide Torosantucci (CDC-Cavaliere), a 18”.

Partiti 121; 70 gli abbandoni.

MEDAGLIA D’ORO “FULVIO PERNA” (al primo abruzzese classificato): Davide Torosantucci (CDC-Cavaliere).

MEDAGLIA D’ORO “FRANCO BALLERINI” (al direttore sportivo del vincitore): Marco Tabai (De Rosa).

01.08.10 23:29 - redcc - Letto 3532