SALERNO SI PREPARA ALLA “BELLA” con Teramo

Occorrerà Gara Tre, la “Bella”, all’ITC Store Salerno per provare a tenere ancora cucito sul petto il tricolore.

17.05.12 00:14
By redcc

Dai, vota anche tu!!! Votato 2.86/5 (7 Voti)

SALERNO SI PREPARA ALLA “BELLA” con Teramo

 Teramo si è dimostrato ancora una volta avversario di grande valore; anche a Salerno ha fatto la sua partita, riuscendo a “sfruttare” al meglio la troppa convinzione delle ragazze di coach Nasta, le quali sono scese in campo pensando di avere già in tasca la vittoria. Ma tutti i pronostici sono stati sovvertiti; in gare come queste conta la testa, il cuore, le gambe ma sopratutto la fame di vittoria unita ad un pizzico di cattiveria agonistica, qualità che sono clamorosamente mancate all’appello.

La società, il coach e le ragazze dell’ITC Store Salerno, subito dopo Gara Due non hanno, però, nemmeno per un attimo pensato a quello che era successo, proiettandosi subito, con la testa, alla gara in programma sabato al Pala San Nicolò. In casa ITC Store Salerno in questa settimana si sta lavorando molto sulla tranquillità mentale e sulla compattezza del gruppo, requisiti fondamentali per affrontare al meglio la Finalissima di sabato. “La delusione è stata tanta - dichiara il capitano Antonella Coppola- e ci ha colpito molto vedere concretizzarsi una così brutta sconfitta. Personalmente e credo di parlare anche per il gruppo, già da sabato sera la rabbia è stata tanta, ma l’abbiamo trasformata in qualcosa di positivo, materializzandola in voglia di riscatto. La squadra che sabato si è presentata davanti al pubblico di Salerno, non è quella delle grandi occasioni e a Teramo siamo pronte a dimostrarlo. Stiamo studiando con il coach ogni minimo dettaglio e qualsiasi mossa che possa condurre ad un risultato positivo. Sicuramente non sarà facile, saranno i 60° minuti più lunghi della nostra vita, ma non dobbiamo più pensare all’occasione sciupata qui a Salerno, perché abbiamo una nuova occasione gara tre al Pala San Nicolò e ce la giocheremo con tutte le nostre forze”.

17.05.12 00:14 - redcc - Letto 612