Si concluso il meeting internazionale di nuoto Trofeo Gea

Si è conclusa la “tre giorni” di nuoto internazionale alle Naiadi con il Trofeo Gruppo Gea, al quale hanno preso parte oltre 1300 atleti provenienti da tutta Italia  

05.06.11 19:40
By redcc PagineAbruzzo

Si  concluso il meeting internazionale di nuoto Trofeo Gea

Caramignoli e Todorovic chiudono in bellezza

Si è conclusa la “tre giorni” di nuoto internazionale alle Naiadi con il Trofeo Gruppo Gea, al quale hanno preso parte oltre 1300 atleti provenienti da tutta Italia e da diverse nazioni europee. Italia, Finlandia e Croazia gli stati più rappresentati, con i fiori all'occhiello di Alessia Filippi, Mario Todorovic, Martina Caramignoli e Cesare Sciocchetti.

Del grande spettacolo sportivo ha ovviamente fatto la parte da protagonista anche il pubblico, con il tutto esaurito sia venerdì sia sabato e anche domenica, quando nella parte conclusiva del meeting ha purtroppo fatto capolino la pioggia, tanto per dire... meeting bagnato, meeting fortunato!

Nell'ultimo giorno di gare, si sono registrate le finali dei 50 farfalla, 200 rana, 200 stile libero, 200 misti e le varie staffette, come sempre a cominciare dalle categoria giovanili fino agli assoluti, femmine e maschi.

Nei 50 farfalla, successi tutti croati, di atleti tesserati con la fortissima Zagrebacki Plivacki: Adriana Bencic in 28”09 e Mario Todorovic in 25”28. Todorovic molto bene e molto presente in tutto il meeting.

Nei 200 rana, secondo successo pescarese per Pamela Gabrieli del Team Lombardia in 2'36”65 e Marco Lopes dell'Aurelia Nuoto in 2'38”91.

Nei 200 stile libero, terzo successo alle Naiadi per la strepitosa Martina Caramignoli (Aurelia Nuoto) in 2'04”09 e per Fabien Marciano (San Francesco Nuoto Vasto) in 1'55”83.

Ma questa è l'estrema sintesi numerica di un evento che ha cercato di mixare sapientemente quantità (davvero enorme per una disciplina come il nuoto) e qualità (ottima, come confermato dai nomi dei big più volte sottolineati), regalando continuità ai grandi eventi natatori delle Naiadi. Come si ricorderà, due anni fa i Giochi del Mediterraneo, lo scorso anno il Trofeo Sette Colli e il campionato italiano di nuoto, quest'anno il Trofeo Gruppo Gea, per il futuro chissà.

UFFICIO STAMPA NAIADI – Paolo Sinibaldi

05.06.11 19:40 - redcc PAGINEABRUZZO