SIMPLY SPORT PROMOSSA IN SERIE A2

Uno spettacolo così non si vedeva dai tempi in cui la pallanuoto pescarese vinceva scudetti e coppe. Ma lo spettacolo offerto dalla Simply Sport per il ritorno in serie A2 è stato bellissimo ugualmente.

12.06.11 06:16
By redcc

Dai, vota anche tu!!! Votato 3.33/5 (6 Voti)

SIMPLY SPORT PROMOSSA IN SERIE A2

SIMPLY SPORT - BASILICATA 2000 14-12

Uno spettacolo così non si vedeva dai tempi in cui la pallanuoto pescarese vinceva scudetti e coppe. Ma lo spettacolo offerto dalla Simply Sport per il ritorno in serie A2 è stato bellissimo ugualmente. Non importa la categoria, a Pescara c’è fame di grande pallanuoto e questa promozione può significare tanto. Una squadra composta quasi interamente da pescaresi, che davanti al numerosissimo pubblico del Pala-pallanuoto si è esaltata, ha battuto 14-12 i rivali della Basilicata 2000 e ha così ottenuto la A2 in due partite, considerando che all’andata i ragazzi di Di Renzo avevano espugnato la piscina avversa. E’ stata una cavalcata non priva di difficoltà, perché la Simply era partita forte accumulando anche un discreto vantaggio, salvo poi soffrire maledettamente nel terzo e reagire con personalità nel periodo finale, quando sono venuti fuori il portiere Petaccia - che ha parato un rigore a Ferrone a 2’38” dal finish - e Di Ferdinando, autore del gol della definitiva consacrazione e di alcuni recuperi decisivi. Onore alla Simply, onore anche agli sconfitti, perché nel dopopartita ci sono state solo abbracci e strette di mano molto sportivi.  Il presidente-allenatore Luciano Di Renzo: “Un’emozione incredibile, una promozione frutto della progettualità. Faremo bene anche in A2”. Il capitano Tommaso Cianfrone: “Traguardo dedicato a mia moglie e a Greta, la mia figlia nata da pochi giorni”. Tra i marcatori, quattro centri per il giovane mancino D’Aloisio e tre per Di Giovanni, ma stavolta i complimenti vanno davvero a tutti.

SIMPLY SPORT: N. Petaccia, Di Ferdinando 1, De Ioris, Collini, Cianfrone, Stritof 1, Mazzi 2, Dei Rocini, Di Giovanni 3, D’Aloisio 4, Gobbi, J. Petaccia 2, Barbuscia 1. All. Di Renzo.

BASILICATA 2000: Cozzolino Pipicelli, Di Palma 1, De Torres 1, Di Stasio 4, Bruschini 3, Fortarezza, Ferrone, Pariso, Rossi 1, Varriale 1, Campese 1, Mattiello, Palermo. All. Silipo.

Arbitri: Navarra e Petronilli di Roma.

Parziali: 5-3, 4-2, 3-5, 2-2.

Note: spettatori duemila circa, tra cui la nazionale croata e la nazionale australiana, Ratko Rudic, Gabriele Pomilio, Luciano Bonnici, Dario Frammolini e altre personalità del mondo della pallanuoto. Espulsioni definitive per Barbuscia e Pariso (2° t.), Varriale, Gobbi e D’Aloisio (3° t.), Bruschini e De Torres (4° t.).  

UFFICIO STAMPA NAIADI SIMPLY SPORT - Paolo Sinibaldi - www.paolosinibaldi.blogspot.com

12.06.11 06:16 - redcc - Letto 3616