Presentato il cd “Lotterò per te”. I fondi raccolti alla onlus L’Aquila per la Vita

“La collaborazione tra le eccellenze del nostro territorio sarà la ricchezza di questa regione...

29.05.12 06:15
By redcc

Dai, vota anche tu!!! Votato 3/5 (5 Voti)

Presentato il cd “Lotterò per te”. I fondi raccolti alla onlus L’Aquila per la Vita

“La collaborazione tra le eccellenze del nostro territorio sarà la ricchezza di questa regione e  la strada per ritrovare l’identità di questa città. La Sinfonica da tempo ormai si adopera per far comprendere come sia doveroso e fondamentale far passare il messaggio che la cultura è volano di ripresa per l’economia di tutto il Paese, attraverso questi progetti rafforziamo la nostra convinzione ed il concetto stesso di cultura rappresentativa di un territorio” – così il presidente dell’ISA Antonio Centi ha chiuso la presentazione del disco “Lotterò per te” avvenuta questa mattina nella cornice del Ridotto del teatro comunale, alla presenza delle istituzioni culturali e del Comune. Registrata presso la Icarus Recording, la canzone per L’Aquila Rugby 1936, musicata dal Maestro Luciano Di Giandomenico, con il testo del maestro Roberto Biondi, eseguita dall’orchestra dell’ISA insieme ai ragazzi dell’Accademia della Musica, è stata realizzata grazie all’intervento diretto e concreto della Carispaq e della Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia de L’Aquila, istituzioni che si caratterizzano per il forte legame col territorio. “La fondazione è al servizio del territorio – ha dichiarato Roberto Marotta – e segue sempre con attenzione tutte le iniziative che servono a consolidare il recupero delle identità, soprattutto se passano attraverso le “arti” della città dell’Aquila”.
“Questo progetto rappresenta il senso concreto della civitas, poiché ha visto il coinvolgimento di importanti realtà culturali e istituzionali della città” – ha dichiarato Giorgio Paravano, segretario generale dell’ISA e curatore del progetto insieme a Marco Molina, direttore marketing de L’Aquila Rugby 1936.
Presenti in sala gli autori che si sono detti orgogliosi di aver potuto partecipare ad un progetto tanto importante! e rappr esentativo per la citt=E! 0 de L=9 2Aquila, ribadendo il senso di unione che ha caratterizzato l’intero percorso: “Il disco è la testimonianza di quanto noi aquilani teniamo alla nostra città”. A parlare così è Luciano Di Giandomenico, arrangiatore delle musiche appena tornato da una tournèe statunitense di quindici giorni e si dice veramente orgoglioso di tornare nella sua città e poter partecipare a progetti come questo che servono al rilancio culturale del capoluogo di regione. 
“Nel testo ho preso in prestito alcune parole dall’inno irlandese – uniti spalla a spalla – proprio a significare la forza che una squadra di rugby è in grado di produrre dal senso di unione e appartenenza che la governano e la caratterizzano” – ha commentato il maestro Biondi autore del testo di Lotterò per te.
Parole di apprezzamento anche dal mondo delle istituzioni e del Comune de L’Aquila, presenti gli assessori Giampaolo Arduini e Stefania Pezzopane: quest’ultima ha sottolineato il senso di unità e collaborazione attiva tra le eccellenza del territorio e quanto queste siano importanti veicoli di valori. 
Visibilmente emozionato il direttore marketing nero verde chiamato a ricevere la copia dello spartito autografata dal Maestro Di Giandomenico: “ringrazio l’ISA perché ci considera un’eccellenza del nostro territorio e un punto di riferimento per questa città, qualcuno, come ha detto il maestro Biondi, con cui poter lottare spalla a spalla per raggiungere un obiettivo. Voglio ringraziare gli atleti perché senza la loro disponibilità sarebbe stato molto difficile realizzare le iniziative che abbiamo portato avanti quest’anno e, soprattutto, li ringrazio perché so che ogni volta che indossano la maglia nero verde lottano non solo per la loro squadra, ma anche per la città de L’Aquila” – ha dichiarato Marco Molina.
I cd non avranno un prezzo di vendita, ma saranno donati in cambio di un’offerta libera. Tutto il ricavato sarà de! voluto a lla onlus aquilana, sponsor eti! co del c lub neroverde, L’Aquila per la Vita: costituita nel febbraio 2004, con l’obiettivo di sostenere le attività cliniche e di ricerca dell’Unità Operativa di Oncologia Medica di L’Aquila, con particolare riguardo alle terapie di supporto, palliative e alle cure domiciliari.
I cd saranno disponibili presso la sede dell’ISA (Piazza del Teatro, 1), il Bar Nurzia (in Piazza Duomo) e la Cartoleria Smile (via Alcide De Gasperi, zona Torrione).
In allegato la copertina del cd: l’avanti nero verde Dario Subrizi ritratto da Elisa Mastroianni.

29.05.12 06:15 - redcc - Letto 511